Apple secondo indiscrezioni inizierà tra poco a produrre i prossimi iPhone
Apple secondo indiscrezioni inizierà tra poco a produrre i prossimi iPhone

Ormai siamo abituati a vedere un modello di iPhone all’anno, gli ultimi modelli, quali iPhone 8, 8 Plus e X, sono stati presentati nel mese di settembre scorso. Secondo le ultime indiscrezioni Apple inizierà a breve a produrre nuovi modelli.

Più precisamente, DigiTimes, riferisce che l’azienda di Cupertino darà il via alla produzione nel secondo trimestre dell’anno, quindi a partire dal mese di aprile. Tutti e tre i nuovi dispositivi saranno dotati di Face ID.

Apple inizierà tra poco la produzione dei nuovi modelli di iPhone

Ormai il riconoscimento del volto è diventato uno standard nei nuovi smartphone dopo il lancio di esso con iPhone X a settembre. Tutti i nuovi modelli non ne saranno sprovvisti. I modelli aspettati sono un iPhone LCD da 6.1 pollici senza il tasto Home con il ormai tanto discusso Notch. Fotocamera TrueDepth e Face ID. La batteria, sempre secondo indiscrezioni sarà 8.5% più grande rispetto a quella montata sull’attuale modello X.

Il telaio sarà in alluminio e mancheranno però il 3D Touch e la doppia fotocamera posteriore. La memoria RAM sarà “solo” da 3 GB. Ci sarà anche un iPhone X di seconda generazione, con schermo OLED da 5.8 pollici con 4 GB di memoria RAM.

Non mancherà la versione Plus del modello X, con 6.5 pollici e una batteria del 25% più grande rispetto a quella montata attualmente. La potenza arriverà quindi tra i 3.300 e i 3.400 mAh. Il Plus avrà anche molte novità interne come RAM, nuova CPU, fotocamera migliorata e batteria più potente. Apple spera in un lancio, come ogni anno, in autunno.