Nubia V18

Nubia, il marchio cinese controllato da ZTE, ha presentato in patria un nuovo smartphone con sistema operativo Android. Si tratta di Nubia V18, un dispositivo che strizza l’occhio a OnePlus 5T dal quale si è ispirato fortemente per il design della scocca. Lo smartphone si presenta con un design pulito ed elegante che nella parte anteriore enfatizza lo schermo.

LEGGI ANCHE: OnePlus 6 con 8 GB di RAM e 256 GB interni sarà potente ma costoso

Si tratta di un pannello da 6.0.1 pollici di diagonale che occupa quasi tutta la parte frontale.  Uno schermo con 2160 x 1880 pixel di risoluzione incorniciato all’interno di un corpo in metallo grande 158.7 x 75.5 x 7.75 millimetri e 170 grammi di peso. Una scocca priva di certificazioni IP, disponibile nelle colorazioni nero, rosso e oro.

Le caratteristiche tecniche di Nubia V18, il gemello di OnePlus 5T

Il cuore di questo dispositivo, che ZTE ha dotato di Android 7.1 Nuotati con interfaccia personalizzata, è lo Snapdraon 625 con processore Octa Core da 2.0 Ghz. Un chip supportato dalla GPU Adreno 506, 4 GB di RAM LPDDR364 GB di memoria interna espandibile. Un mix valido ma sicuramente migliorabile.

Il comparto multimediale si caratterizza, invece, per la presenza di due fotocamere: una anteriore da 8 MegaPixel con apertura focale F/2.0 ed una posteriore da 13 MegaPixel. Quest’ultima ha un sistema di messa a fuoco, apertura focale F/2.2 e flash LED. Non mancano

Ad alimentare queste componenti, lettore di impronte digitali e modem 4G, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.1 e GPS compresi, c’è una batteria da 4000 mAh. Non conosciamo l’autonomia dichiarata da Nubia ma dovrebbe essere comunque buona anche con un utilizzo medio intenso.

Nubia V18 sarà disponibile all’acquisto in Cina a partire dal 29 marzo. Il prezzo di vendita è di 1299 YUAN che equivalgono a circa 165 euro con il cambio attuale. Lo smartphone non uscirà mai fuori dai confini del mercato asiatico per cui non sarà disponibile in Italia e negli altri Paesi dell’Unione Europa.

Nubia V18