Huawei P20

È tutto pronto per l’evento di presentazione dei nuovi Huawei P20 e Huawei P20 Pro. Se di quest’ultimo vi abbiamo parlato ieri rivelandovi alcuni dettagli interessanti sulla tripla fotocamera posteriore da 68 MegaPixel, oggi è il turno di Huawei P20 che è entrato nel listino di ePrice Italia.

LEGGI ANCHE: P20 Lite a 2 o 4 euro al mese con Wind: 10 GB di internet gratis

Lo smartphone sarà presentato il prossimo 27 marzo e secondo quanto riferitoci dalla stessa Huawei potrà essere acquistato insieme alla versione Pro già dal giorno dopo, il 28 marzo. È evidente, dunque, che gli store devono prepararsi al suo arrivo ed ePrice l’ha già fatto svelando anche il prezzo di vendita per il nostro mercato: 680.99 euro.

Una cifra che si avvicina tantissimo a quella delle precedenti indiscrezioni anche se in queste ore, proprio sul sito ePrice, sta subendo alcune modifiche passando da 834 euro a 695 euro. È probabile che si tratti di prove ad opera del settore commerciale dello store che ha aggiunto la voce esaurito o fuori produzione per quanto riguarda la disponibilità.

In realtà anche alcune fonti vicine all’operatore TRE Italia hanno confermato che Huawei P20 potrà essere acquistato nel nostro Paese a 679 euro.

Huawei P20 in Italia a 680 euro: tutte le caratteristiche

Lo smartphone si presenterà agli occhi degli utenti con un design molto pulito, caratterizzato dalla presenza di finiture in vetro e metallo lucide. Lo schermo con il notch in alto sarà da 5.84 pollici di diagonale2280 x 1080 pixel di risoluzione. Un pannello che avvolge la scocca e la fotocamera frontale da 24 MegaPixel con autofocus.

Il SoC sarà un processore Octa Core Kirin con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Dovrebbe esserci anche una versione con 6 GB di RAM ma a questo punto potrebbe non essere destinata all’Italia dove la preferenza andrà al Huawei P20 Pro. Sulla parte posteriore, invece, ci sarà una doppia fotocamera da 12 + 20 MegaPixel.

Un mix con autofocus ibrido: PDAF e laser, oltre che doppio flash LED. Il lettore di impronte digitali ci sarà ma gli ingegneri lo hanno posizionato frontalmente, appena sotto lo schermo. Scontata la presenza di un modem compatibile con i più recenti standard di connettività mentre è sconosciuta la dimensione della batteria.

Lo smartphone sarà disponibile in due colorazioni: nero e blu.