Sky apre ufficialmente la nuova campagna abbonamenti, si parte con 9 euro

Sky si muove in questa primavera per cercare di ottenere il grande obiettivo dei cinque milioni di abbonati. Il team commerciale della pay tv ha proposto un nuovo listino a coloro che hanno intenzione di abbonarsi ed anche a tutti coloro che sono già abbonati.

Grazie ad una rimodulazione dei precedenti prezzi, chi vuol pagare qualcosa in meno per la visione dei canali satellitari ora avrà modo di farlo.

Sky offre due pacchetti a meno di 30 euro

Nel listino di Sky ora è presente un inedito piano denominato “Essential”. Grazie a questo piano i clienti avranno modo di vedere il pacchetto base con serie tv e show di intrattenimento, in aggiunta a due pacchetti a scelta tra Cinema, Sport e Calcio.

Il prezzo sarà di 29,90 euro ogni quattro settimane per i primi due anni. Superati i 24 mesi, il costo sarà rimodulato a 48,90 euro ogni quattro settimane.

Anche per i vecchi clienti

All’interno di quest’offerta non è inclusa la qualità video dell’HD (disponibile per un anno al prezzo di 99 euro una tantum). Allo stesso modo gli abbonati non potranno usufruire dei vantaggi di Sky Go per la visione su smartphone, tablet e pc.

A differenza delle offerte dei mesi scorsi, però, anche i vecchi abbonati potranno decidere di sposare questa iniziativa. Oltre ai costi contrattuali per la gestione del proprio abbonamento, sarà necessario rinunciare ai vantaggi del servizio “Extra”.