Flop nei preordini di Samsung Galaxy S9
Flop nei preordini di Samsung Galaxy S9

I dati pubblicati dall’agenzia sudcoreana Yonhap News Agency e dall’analista Jeff Johnson, vedono i preordini del nuovo Samsung Galaxy S9 non buoni. Secondo loro il nuovo smartphone sarebbe caratterizzato da preordini molto inferiori del suo predecessore S8 al tempo della sua uscita.

Inoltre si parlerebbe del 50 % in meno rispetto allo scorso anno. Sembra quindi che l’interesse per i due smartphone appena presentati non abbia raggiunto i livelli sperati dall’azienda.

I preordini del nuovo Samsung Galaxy S9 non vanno affatto bene

I dati pubblicati vedono preordini molto inferiori rispetto a quelli di Galaxy S8 dell’anno scorso. Sicuramente questa situazione non era attesa da nessuno, soprattutto dall’azienda sudcoreana. L’azienda ha anche anticipato di un mese le solite tempistiche di presentazione, svelando il dispositivo al Mobile World Congress 2018 a Barcellona.

Già al momento dell’annuncio, si era capito che Galaxy S9 non aveva creato molto entusiasmo nel pubblico. L’azienda si aspettava al contrario, un aumento del 10/15% rispetto allo scorso anno. Queste problematiche non sono solo gravi per l’azienda in sé ma anche per tutta l’industria degli smartphone che quest’anno ha, purtroppo, registrato il primo calo dal lontano 2004.

Ovviamente, punto cruciale di questo flop è sicuramente il prezzo degli ultimi top di gamma. Quasi tutti infatti, portano un cartellino da più di 1.000 euro. Di questa situazione potrebbero comunque agevolarne i consumatori, dato questo primo flop, le promozioni per Galaxy S9 potrebbero aumentare. Non ci resta che attendere il 16 marzo per la sua uscita prevista.