Ecco come avere le gesture di iPhone X su smartphone Android
Ecco come avere le gesture di iPhone X su smartphone Android

Le gesture del nuovo iPhone X affascinano davvero quasi tutti gli utenti. Avete uno smartphone Android e non sapete come fare ad averle? Oggi in questo articolo vi spiegheremo passo per passo come poterle installare.

Questa procedura è stata pensata appositamente per gli smartphone Samsung come Galaxy S8, S8 Plus e Note 8. Ovviamente, è possibile provare le gesture di iPhone X su qualsiasi altro smartphone Android come OnePlus 5, Huawei P10 e tanti altri.

Ecco come avere le gesture di iPhone X su uno smartphone Android

Prima di tutto, dovete nascondere la barra di navigazione con i pulsanti a schermo. Se questa non viene disattivata, interferisce con l’applicazione per le gesture. A seconda del modello di smartphone che avete, dovrete procedere in modo differente. Se avete un Samsung S8, S8 Plus o Note 8 basterà scaricare e installare l’applicazione Navbar Remover.

Sugli smartphone senza root non esiste purtroppo un’applicazione che permette di disabilitare la barra. Potete farlo, andando in impostazioni e attivare l’opzione per nascondere la barra di navigazione. Se invece avete uno smartphone con root, dovete agire direttamente sul file build.prop. Con un root explorer dovete aprire la cartella system e trovare il file build.prop. Trovate e cambiate la riga qemu.hw.mainkeys = 0  in qemu.hw.mainkeys = 1.

A questo punto scaricate l’applicazione X Home Bar Pro, il costo è solo di 2 euro. Apritela e procedete con la configurazione del sistema di gesture. Infine spegnete e riaccendete il dispositivo per ottenere il risultato finale. Se per caso voleste ritornare alle impostazioni precedenti, basterà disinstallare l’applicazione e riattivare la barra di navigazione a schermo. Come avete notato, avere le gesture del nuovissimo iPhone X è molto semplice, anche senza spendere 1000 euro per acquistare lo smartphone.