Apple MacBook Air

I device della gamma Apple MacBook Pro hanno senz’altro introdotto un nuovo modo di vivere l’intrattenimento e la produttività mobile, ma si tratta pur sempre di dispositivi che vanno ben oltre la soglia limite del rapporto qualità/prezzo.

Stando alle ultime informazioni, comunque, le cose stanno per cambiare a favore di un Apple MacBook Air da 13 pollici che introdurrà potenzialmente un nuovo livello di convenienza. Prendiamo in esame le anticipazioni del noto analista Ming-Chi Kuo.

Apple MacBook Air 13 pollici nel nuovo “formato convenienza”

Avere tra le mani un device equipaggiato con display da 13 pollici si traduce nella possibilità di contare su un dispositivo che ben si adegua ad una varietà diversificata di comparti d’uso. Dallo studente al lavoratore sempre in viaggio, un terminale simile introduce il massimo della convenienza applicata alla leggerezza, alle potenzialità tecniche ed all’ergonomia.

L’unico svantaggio potrebbe corrispondere ad un prezzo non proprio alla portata di tutte le tasche ma, almeno secondo quanto riferito dall’analista di KGI Securities, Ming-Chi Kuo, siamo ad un punto di svolta anche in casa Apple.

Con MacBook Air 13″, infatti, la compagnia di Cupertino conta di stravolgere un mercato fin troppo selettivo, relegato a ben pochi eletti. Rispetto ai $999 inizialmente previsti per l’acquisto di una delle ultime soluzioni Apple MacBook, infatti, si prevede una seria rimodulazione in negativo dei listini.

Un terminale atteso per questo 2018 e per il quale si è anticipato un dato di mercato che vede un incremento delle spedizioni del 10-15% su base annua, in netta controtendenza al dato negativo del 2017 che ha visto un sostanziale decremento del -0.5%.

Del nuovo notebook Apple si è data per buona la presunta presenza di un display Retina con sistema di integrazione USB Tipo-C/Thunderbolt 3 per le interfacce di comunicazione e diffusi miglioramenti al design della struttura e delle scocche. Ne sapremo di più in occasione dell’apertura della WorldWide Developers Conference 2018 (WWDC).