Android non è sicuro: 5 applicazioni da cancellare all'istante dallo smartphone

Siamo arrivati a definire senza dubbi Android come il sistema operativo più esteso in assoluto, il quale conta milioni di contenuti. Infatti, come tutti sanno, sul noto Play Store le persone possono trovare giochi e applicazioni di ogni genere.

Insieme all’App Store di iOS, lo store ideato da Google è certamente il massimo, ma c’è da dire che non tutti contenuti sono sicuri. Infatti oggi siamo qui per informarvi riguardo ad alcune situazioni spiacevoli derivanti proprio da alcune app che non fanno proprio bene il loro lavoro.

5 app da cancellare subito dal vostro smartphone Android

Tra le varie applicazioni di cui un utente Android non può fidarsi, figura certamente Snapchat. Il noto social dedicato alla fotografia, certamente svolge il suo dovere perfettamente, ma con una pecca non da nulla. Infatti la batteria risentirebbe molto dell’attività dell’app. Provate a disinstallarla per vederne le differenze.

L’altra applicazione che faresta meglio a depennare dallo smartphone è Power Clean, la quale dovrebbe applicare un’approfondita pulizia al vostro smartphone. Quest’app non fa altro che svolgere le sue funzioni in maniera molto vaga, chiudendo anche processi da non chiudere assolutamente.

Di certo se non volete problemi, dovreste anche cancellare le app antivirus, soluzioni che mettono in difficoltà ogni smartphone. Infatti tali applicazioni hanno la capacità di rallentare tutto il sistema, anche se svolgono molto bene le loro funzioni principali.

Da cancellare sono anche tutte le applicazioni che vi consentono di scaricare wallpaper. Android, per chi non lo sapesse, è pieno zeppo di app di questo genere che sono piene di pubblicità ingannevoli e che spesso creano danni agli utenti.

Anche le app che servono a scaricare musica non fanno altro che mettere in pericolo gli utenti. Ci sono infatti anche in questo caso molte pubblicità che sono piene di abbonamenti a pagamento. Questi verranno attivati all’istante semplicemente cliccando sui collegamenti.