Nuove conferme per Xiaomi Mi 7
Nuove conferme per Xiaomi Mi 7

Secondo nuovi rumor emersi online nel corso delle ultime ore, Xiaomi Mi 7 sarà annunciato a giugno. Il CEO di Xiaomi ha confermato ieri che il Mi MIX 2S verrà lanciato il 27 marzo e sarà basato sul nuovissimo chipset Snapdragon 845, quindi è logico introdurre sul mercato il Mi 7 un po’ più tardi – poiché saranno entrambi gli smartphone di punta dell’azienda.

Tenendo questo a mente, i rumor – sebbene non provenienti ufficiali – potrebbero rivelarsi corretti.

Ora, Mocha RQ, un noto leaker che più volte ha anticipato le specifiche di device top gamma, ha condiviso in Rete alcune informazioni su Xiaomi Mi 7. Il dispositivo sarà basato sul processore octa-core Snapdragon 845, proprio come Mi MIX 2S, e arriverà in due varianti, le quali differiranno per il quantitativo di RAM: 6GB e 8GB.

Lo smartphone presenterà alcune funzioni AI, della quale beneficerà principalmente la dual camera posteriore – che avrà un “design verticale“. Troveremo poi un display da 6 pollici OLED in formato 18: 9 e risoluzione FHD+.

Purtroppo, la fonte ha anche affermato che non vedremo, in questa generazione, lo scanner per le impronte digitali in-display. Attualmente, questo tipo di tecnologia è presente solo Vivo X20 Plus e prende il nome di Clear ID by Synaptics – nota bene: funziona solo con i pannelli OLED.

Infine, vi ricordiamo che Xiaomi Mi 7 potrebbe essere apparso ieri nelle prime immagini dal vivo.