LineageOS
Il nuovo logo di LineageOS

LineageOS 13 non è più supportato dal sito ufficiale e quindi i dispositivi più vecchi che ne beneidiciavano non riceveranno più aggiornamenti e patch di sicurezza. Creatura nata a partire dall’esperienza dei programmatori fuoriusciti dal progetto originale CyanogenMod, la OS 13 ed era implementata su Android OS 6.0 Marshmallow. La versione è ormai abbastanza vecchia per questi tempi e, nella lista in basso, trovate i dispositivi che verranno tagliati fuori dagli aggiornamenti:

  • Samsung Galaxy Tab 2 7.0 / Tab 2 10.1 GSM
  • Samsung Galaxy Tab 2 7.0 / Tab 2 10.1 Wi-Fi
  • Samsung Galaxy S4 LTE-A GT-I9506
  • Samsung Galaxy Tab Pro 8.4
  • Google Nexus 10
  • Google Galaxy Nexus GSM
  • Verizon Google Galaxy Nexus LTE
  • Sprint Google Galaxy Nexus LTE

Per chi non lo sapese, LineageOS è un sistema operativo per smartphone e tablet tra i più amati dai modder. Basato su codice Android puro, aggiunge alcune funzionalità interessanti e ottimizzazioni del software. La potenza del hardware viene così sfruttata al meglio, restituendo una buona fluidità al dispositivo. Disponibile per gran parte dei device più datati, è stata rilasciata ufficialmente da qualche settimana la Lineage OS 14.1, basata su Android Nougat 7.1.1, mentre i lavori per una OS per Android Oreo (versione 15?) procedono spediti.

I device datati hanno rivissuto una seconda giovinezza grazie a LineageOS 13. Non bisogna disperare però, perché le community di supporter e modder su Android è vasta e potrebbero esserci delle versioni successive sviluppate in maniera non ufficiale.

Incrociate le dita allora!