Meizu 15 Plus è nuovamente apparso in un nuovo scatto dal vivo, il quale ci consente di ammirare il design finale del dispositivo. Purtroppo il nuovo scatto ci permette di dare un’occhiata al solo lato anteriore, che si dimostra essere al passo con le attuali tendenze del mercato.

Le cornici sono molto sottili, sebbene quella superiore sia più spessa delle altre per la presenza della capsula auricolare e i vari sensori. Ora, analizzando il design del device, emerge un particolare piuttosto interessante: Meizu 15 Plus sarà certamente dotato di uno scanner biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali sul lato destro, proprio come il Meizu M6S e l’imminente Meizu E3.

Meizu 15 Plus sarà realizzato in metallo, e come suggerito in precedenza, godrà di una doppia fotocamera sul retro coadiuvata da un flash LED anulare. Non mancherà il cd. “Halo Button”, che è essenzialmente un pulsante multifunzione a schermo che funzionerà in modo simile al tasto mBack.

Notiamo poi l’interfaccia utente di Meizu, la Flyme OS. Un dirigente di Meizu ha recentemente confermato che questo device top gamma – che ricordiamo essere quello del quindicesimo anno dalla nascita del brand – arriverà in primavera, sebbene nessuna data ufficiale sia stata ancora comunicata.

Essendo un flagship, Meizu 15 Plus includerà le specifiche di punta: probabilmente troveremo un chip Exynos 9810 o Snapdragon 845 e un display OLED QHD+.