Samsung Galaxy S8

I possessori di Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus hanno atteso tanto per ricevere l’aggiornamento ufficiale ad Android 8.0 Oreo. Peccato che a qualche giorno dall’inizio della distribuzione in tutto il mondo, con le prime notifiche arrivate anche in Europa, l’aggiornamento sembra essere sparito. Il perché è presto detto: Samsung ha interrotto il rilascio dell’aggiornamento.

LEGGI ANCHE: Wind, in arrivo un’offerta per TIM e Vodafone: 1000 minuti, 50 SMS e 10 GB a 5 euro

Non ci sono note ufficiali ma i firmware basati su Android Oreo per entrambi i top di gamma  non sono più disponibili per il download sui server Samsung. E anche portali dedicati come SamMobile, che per primi hanno dato la notizia, hanno rimosso i file che consentivano tramite la nostra guida di procedere all’installazione manuale dell’aggiornamento. Un vero peccato considerato l’hype creato negli utenti.

Android Oreo non è più disponibile per Galaxy S8

I prossimi che avrebbero ricevuto l’aggiornamento sarebbero stati gli utenti olandesi. Lo avevano già ricevuto, invece, i possessori di Galaxy S8 e S8 Plus venduti in Turchia, Norvegia, Emirati Arabi, India, Belgio, Germania, Francia e Polonia. Non sappiamo quale sia stato il motivo o le motivazioni che hanno portato Samsung ad interrompere la distribuzione ma sicuramente si tratta di uno o più bug.

Malfunzionamenti che evidentemente compromettono l’esperienza di utilizzo a tal punto da richiedere uno stop del rilascio. Gli esperti del produttore coreano potrebbero essersene accorti nel momento in cui il rilascio ha interessato per primi i modelli che hanno partecipato al programma di beta testing. A questo punto è difficile ipotizzare la data di un nuovo rilascio che potrebbe slittare fino all’inizio del Mobile World Congress 2018.

In ogni caso un addetto ai lavori vicino al produttore coreano ha confermato che gli sviluppatori sono a lavoro su una nuova versione. Coloro che invece hanno già installato Android Oreo potranno continuare ad utilizzare il loro dispositivo e, al momento del nuovo rilascio, procedere con l’installazione del nuovo aggiornamento. Maggiori informazioni saranno disponibili quando Samsung commenterà ufficialmente la questione.