Android P 9.0
Android P sarà la versione 9.0?

Secondo le ultime indiscrezioni, il nuovo Android P sarà caratterizzato da una particolare funzione. Infatti nel caso in cui una chiamata dovesse essere registrata, verrà segnalato all’utente attraverso un segnale sonoro. Si tratta di una feature che può essere implementata grazie ad app di terze parti già su Android Oreo 8.0.

Alcuni software scaricabili dal Play Store dedicati prevedono questa possibilità. Tuttavia inserendo la novità direttamente nel codice, se ne favorisce la diffusione. I vari produttori potrebbero attivarla direttamente dal sistema in maniera più semplice. Inoltre i vari operatori telefonici dovranno inoltre supportare attivamente la feature.

Nelle indiscrezioni emerse, sembra che in caso di necessità, lo smartphone avvisi l’utente con un segnale acustico a 1400Hz. Questo suono dovrebbe essere riprodotto ogni quindici secondi di conversazione se l’operatore lo dovesse abilitare. Il funzionamento è assicurato grazie alle API di sistema che rilevano i pacchetti dati durante la chiamata.

Se alcuni pacchetti dovessero essere riconosciuti come associati alle registrazioni, si avvia il sistema per avvertire l’utente. Al momento, soltanto Vodafone Germania è l’unico operatore che si è espresso in modo favorevole a supportare questa funzione. Infatti in Germania è prevista la registrazione audio solo nel caso in cui le due parti siano favorevoli. In Italia invece la legislazione è leggermente diversa e non prevede il consenso dell’altro interlocutore.