Sony Xperia XZ1Sony Xperia XZ1 ed XZ1 Compact si aggiornano! Ad inizio dell’anno una doppia minaccia si è presentata per i possessori di smartphone e PC con chip Intel, ARM e AMD, ossia “Meltdown e Spectre“. Si tratta di due gravi vulnerabilità che hanno messo in crisi diverse aziende ed è proprio per questo che un aggiornamento in tal senso è sicuramente molto apprezzato. Le due falle in questione permettono agli attaccanti di entrare nella memoria dei dispositivi, aggirando qualsiasi tipo protezione.

Sony aggiorna la linea Xperia XZ1 (ancora una volta)

Come sempre, Sony, si dimostra molto attenta sugli aggiornamenti e sulla sicurezza dei propri device. Si ricorda infatti che a bordo di Xperia XZ1 e di XZ1 Compact è presente la versione 8.0 di Android e che sono stati i primi smartphone presentati con la nuova versione del robottino verde, prima ancora dei Pixel di Google.

La nuova build rilasciata da un peso di circa 120 MB è la 47.1.A.12.75 ed è già disponibile via OTA (ho fatto io stesso questo aggiornamento pochi minuti fa). La nuova versione introduce le patch di sicurezza dell’1 Febbraio 2018, per difendersi dai sopra citati Meltdown e Spectre. Si tratta di un minor update, dedicato alla sicurezza che, seppur molto importante e consigliato a tutti, non introduce nulla di particolare.

Una volta ricevuta la notifica del nuovo aggiornamento, basterà scaricarlo e decidere se aggiornare subito o programmare un orario. È necessaria la connessione Wi-Fi ed i consigli sono sempre gli stessi: aggiornare con smartphone carico e/o collegato alla corrente. L’aggiornamento non elimina alcun tipo di dato per cui, potreste anche decidere di non eseguire backup dei dati (a proprio rischio e pericolo). La distribuzione, come sempre, procede a scaglioni, quindi non preoccupatevi se non lo avete ancora ricevuto, è solamente questione di tempo.

Vi ricordiamo che nei prossimi giorni verrà pubblicata nel nostro canale YouTube la recensione su Xperia XZ1. Iscrivetevi al nostro canale per non perdere nessuna nostra recensione.