Samsung al top: nel 2017 ha guadagnato 50 miliardi di dollariLa multinazionale  sud coreana Samsung fondata da Lee Byung-chul, nel 1938 a Seoul, è una fra le  grandi imprese che opera nel settore informatico da anni, con oltre 90.000 dipendenti in tutto il globo. Produce e commercializza nel mercato: smartphone, monitor, tablet pc, stampanti, elettrodomestici, TV, chip di memoria per computer/cellulari.

Questi apparecchi dispongono tutti delle maggiori innovazioni presenti oggi nel mondo della tecnologia. Con il tempo  è riuscita ad affermarsi  come una delle aziende leader a livello globale; la sua costante sfida con gli altri grandi del settore, fra cui come molti possono immaginare la Apple, le ha permesso di escogitare idee sempre nuove e creative,  raggiungendo risultati record che attraggono l’attenzione di un pubblico sempre maggiore,  facendo crescere in modo strabiliante le vendite tanto che nel 2017 Samsung ha chiuso l’anno con un bilancio più che positivo  guadagnando 50 miliardi di dollari l’equivalente di 53,6 trilioni di won.

Samsung nel 2017 è riuscito a cavalcare l’onda del successo, tanto da essere riuscita a creare profitto anche dalla fortuna della sua eterna sfidante Apple, infatti  l’azienda coreana non può che gioire ogni volta che qualcuno acquista un nuovo iPhone X poiché guadagna  circa 110 dollari al pezzo (valore stimato dal Wall Street Journal).

Vi chiederete come questo sia possibile. Ebbene sì, la mela più famosa del mondo ha scelto proprio  la temibile Samsung come fornitrice per le delle memorie Dram e Nan e soprattutto dello schermo Oled  appartenenti al nuovo iPhone. Ciò è avvenuto perché il colosso asiatico pare essere l’unico che riesca ad assicurare la produzione richiesta degli Oled da parte di apple  sia per quanto riguarda la quantità sia per quanto riguarda la velocità.

Certamente i grandi traguardi raggiunti da Samsung nel 2017 sono dovuti a molteplici fattori, nell’anno precedente  è riuscita a superare qualsiasi concorrenza nell’ambito della produzione di chip di memoria  perfino l’acerrima nemica Intel la quale era sempre stata in testa in questo ambito , nonostante questo l’azienda coreana continua la sua inarrestabile corsa dichiarando di aver avviato una produzione di processori per il mining delle criptovalute non aggiungendo ulteriori dettagli volendoci molto probabilmente cogliere ancora una volta di sorpresa.

Anche nell’ambito degli smartphone non delude, gli ultimi modelli Samsung Galaxy S8 e Samsung Galaxy S8 Plus appena usciti  hanno subito conquistato il mercato grazie al loro design e alle loro prestazioni tecniche.

E già sono uscite le prime indiscrezioni sul tanto attesto Samsung Galaxy S9 per cui tutti i fan del colosso asiatico nutrono grandi aspettativi credendo che riuscirà a sbaragliare qualsiasi concorrenza.

In conclusione il 2017 è stato un anno di grandi novità e di grandi traguardi, gli utili hanno avuto risultati strabilianti e il titolo è sempre cresciuto in borsa. Ora cosa ci riserverà per il futuro il gruppo sudcoreano ? Riuscirà nel giro di pochi anni ad affermarsi leader indiscussa del settore e a sbaragliare qualsiasi concorrenza? Staremo a vedere, per ora  ci possiamo più che accontentare augurandoci che continui a stupirci con prodotti sempre nuovi superando ogni volta le nostre aspettative come ha fatto fino a ora.