Archos Core S
Archos Core S

All’evento di Barcellona parteciperanno praticamente tutti gli esperti nel settore della produzione di smartphone più qualche altro pesce piccolo, ma che si porta dietro dispositivi di tutto rispetto. Oltre a queste però sono presenti anche compagnie i cui prodotti sono votati alle fasce più basse per accontentare anche un altro tipo di clientela. Nel caso foste interessati ad un dispositivo a basso prezzo, o anche se siete già intenzionati a comprarne uno, vi conviene fare comunque attenzione a quello che succederà a fine mese.

Archos e i modelli Core S

Al Mobile World Congress di quest’anno sarà anche presente, come l’anno scorso, una società francese. Questa compagnia già abituata a questa fascia di mercato sembrerebbe intenzionata a presente ben tre modelli di smartphone all’evento di quest’anno. I loro nomi sono: Archos Core 55S, Core 57S e Core 60S.

Il primo dei tre è il più economico e verrà lanciato con un prezzo di appena 99 euro e avrà un display da 5,5 pollici, un processore quad-core Spreadtrum SC9850. La RAM che accompagna il SoC sarà 1 GB mentre la memoria interna è di 16 GB e il tutto sarà alimentato da una batteria da 2300 mAh. Ci sono due telecamere, una da 8 megapixel e una da 2.

Leggi anche:  Nokia 7 Plus si mostra nelle prime foto dal vivo, ecco le caratteristiche tecniche

Archos Core 57S invece offrirà un display HD da 5,7 pollici con un rapporto schermo di 18:9 e costerà un po’ di più, 120 euro. La batteria sarà leggermente più grande, ovvero da 2500 mAh, mentre il processore, la RAM e la memoria interna saranno uguali.

L’ultimo, il Core 60S, sarà un phablet da 6 pollici con risoluzione HD+. A questo giro la RAM affiancata allo stesso processore sarà di 2 GB, ma con la stessa memoria interna. Il prezzo dovrebbe attestarsi intorno ai 130 euro.

Dopo il lancio ufficiale all’MWC si pensa che l’arrivo effettivo sul mercato europeo avverrà entro due mesi