meizu e3
Ecco il nuovo smartphone targato Meizu

Meizu ha in cantiere un nuovo smartphone chiamato E3. Si tratta del modello che andrà a sostituire l’E2 presentato lo scorso anno. Questo è quanto emerge dall’ottenimento della certificazione TENAA. Il modello in questione è identificato dai numeri di serie M851M e M851Q.

Secondo quanto indicato sul documento ufficiale, il terminale sarà caratterizzato da un design molto moderno e in linea con i principali competitor. Infatti troveremo una scocca realizzata completamente in metallo che permetterà di ospitare un display da quasi sei pollici. Il pannello sarà caratterizzato da una risoluzione di 2160 × 1080 pixel con aspect ratio da 18:9 finitura curva 2.5D.

Il System on a Chip è un generico octa-core da frequenza operativa di 1.8GHz. Questa soluzione potrebbe essere fornito da Qualcomm o MediaTek ma al momento non c’è certezza. La memoria RAM potrebbe essere in due tagli, 4 o 6 GB, mentre la memoria di sistema di tre tagli, 32/64/128GB.

Lo smartphone sarà dotato di due fotocamere posteriori di cui una da 12 megapixel e una da 2 megapixel. La particolarità che lo distingue dai rivali è la presenza del sensore di impronte digitali posto lateralmente. La batteria indicata è di 3300 mAh e al lancio sarà equipaggiato con Android Nougat 7.1.1 con interfaccia proprietaria Flyme OS 6.2.