WhatsApp, ecco come mandare messaggi anonimi
WhatsApp

Su WhatsApp ogni mese sono attivi oltre 1,2 miliardi di profili. La stragrande maggioranza di coloro che frequentano la chat di messaggistica più famosa al mondo ha, come ovvio, una foto profilo.

L’immagine profilo, sulla piattaforma proprio come sui social, è il nostro passaporto di riconoscimento per amici e contatti della rubrica.

L’immagine profilo WhatsApp è un boomerang

Spesso, però, la foto di copertina da utile strumento può ritorcersi contro, soprattutto se questa arriva nelle mani di estranei e poco di buono.

Nelle ultime settimane, su WhatsApp si stanno moltiplicando i profili fake che utilizzano foto profilo rubate da utenti ignari della situazione. Attraverso le foto rubate, i malintenzionati possono creare delle utenze fasulle con cui ingannare altre persone attraverso spam, messaggi pubblicitari o – peggio ancora – invio di file infetti.

Come nascondere la foto profilo

Per tale ragione, sentiamo di consigliare a tutti di nascondere la propria foto profilo o, quanto meno, rendere questa invisibile a chi non si conosce. Il metodo è molto semplice. Andando nel menù Impostazioni di WhatsApp, basterà aprire la sezione dedicata alla Privacy.

Qui potremo scegliere di mostrare l’immagine solo ed esclusivamente a tutti i contatti che abbiamo salvati in rubrica. Chi non sarà nella lista contatti del nostro smartphone non sarà in grado di vedere la foto profilo.

Solo in questo modo sarà possibile avere maggior tranquillità in termini di privacy e sicurezza.