Dopo il Festival di Primavera, Meizu tornerà alla carica con tanti nuovi prodotti. L’azienda dovrebbe presentare, il 6 marzo, Meizu E3 e successivamente Meizu 15 – la cui data di lancio è attualmente sconosciuta.

Nella fattispecie, Meizu 15 sarà disponibile in più varianti. Nelle scorse settimane vi abbiamo parlato anche di una presunta versione PRO, ma oggi questa notizia è stata smentita.

Il leaker cinese @MMDDJ_ ha rivelato in anteprima le configurazioni nelle quali sarà disponibile lo smartphone, che ricordiamo dovrebbe essere quello celebrativo del quindicesimo anniversario della società: Meizu 15 (versione Standard), 15 Plus e 15 Lite.

Non ci sono dettagli riguardo le specifiche tecniche, sebbene alcuni abbiano hanno affermato che questi telefoni saranno basati su un nuovo processore Snapdragon 845 ed un display QHD+ con fattore in 18: 9. Non dovrebbe mancare una dual camera posteriore, disposta in maniera verticale e affiancata da un unico LED Flash con design anulare.

Recentemente, Meizu 15 è stato certificato dall’ente cinese 3C con numero di modello M851Q. Lo smartphone supporterà la tecnologia di ricarica rapida 5V / 2A, 10V / 2A, con una potenza di 20W.

Leggi anche:  Meizu 15: lo smartphone potrebbe aver ricevuto la Certificazione 3C

Essendo il design in 18: 9, il prodotto mancherà del tasto Home fisico, il quale dovrebbe essere sostituito da ‘Halo Button’, presentato per la prima volta su Meizu M6S e basato su gestures. Lo scanner biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali sarà sicuramente posto lateralmente.

La presentazione dovrebbe avvenire nel corso dei prossimi mesi, dunque continuate a seguirci per non perdere nessuna news sul device!