mediaset premiumMediaset Premium ha perso, alla pari di Sky i diritti TV per il prossimo triennio della Serie A, oltre che quelli relativi alla Champions League. La visione del Calcio si fa sicuramente più complicata, ma non impossibile. Nell’attesa di conoscere le sue sorti, l’azienda ha recentemente scontato del 50% tutti gli abbonamenti, rendendo sicuramente più felici gli abbonati.

Mediaset Premium si trova letteralmente di fronte ad un bivio, a causa delle recenti e scottanti sconfitte riguardanti l’assegnazione dei diritti TV, l’azienda deve prendere scelte dolorose. Sicuramente dal prossimo anno non si potrà più vedere la Champions League (sarà visibile solamente su Sky e la miglior partita del mercoledì sulla Rai), ma allo stesso tempo vi sono difficoltà riguardanti la Serie A. I diritti sono stati assegnati a MediaPro, di conseguenza sarà tutto nelle mani della società spagnola, ora non resta che capire cosa faranno.

Mediaset Premium perde il Calcio, ma rende felici gli abbonati

Nell’attesa di sbloccare una situazione davvero intrigata, Mediaset Premium ha deciso di attivare una promozione molto interessante. Sul sito ufficiale è possibile attivare un nuovo abbonamento con uno sconto del 50% rispetto al prezzo di listino.

Leggi anche:  Mediaset Premium: sorpresa terribile per tutti gli abbonati a Calcio

Nello specifico, invece che 39,80 euro, si spenderanno 19,90 euro al mese e si avranno inclusi tutti i canali possibili. Dalle Serie TV, passando per Cinema, Sport, Calcio, Champions League e chi più ne ha più ne metta.

Il prezzo indicato è bloccato solamente per i primi 12 mesi, poi tutto tornerà ad essere pari a quello di listino. Sarà vostro dovere scegliere se proseguire con l’abbonamento o disdire definitivamente il contratto.