fifa 18Fifa 18, il più celebre gioco di simulazione calcistica al mondo sta facendo davvero infuriare tutti gli utenti, per questo motivo è stata avviata una vera e propria causa legale online. La petizione, lanciata da alcuni malcontenti, chiede l’annullamento degli ultimi aggiornamenti all’applicazione.

Ad oggi, dati alla mano, Fifa 18 è il gioco (di quelli relativi al calcio) più utilizzato al mondo. Sulle varie piattaforme PS4, Xbox One X e PC, la creazione di Electronic Arts ha scalzato dalle classifiche la rivale di sempre Pro Evolution Soccer. Tutto sembrerebbe andare per il verso giusto, ma alcuni ritocchi hanno portato l’azienda in una vera e propria bufera mediatica.

Fifa 18: gli utenti sono infuriati, avviata una causa legale online

Tutto nasce con l’ultimo aggiornamento ed i relativi cambiamenti alla meccanica di gioco, oltre che l’introduzione delle microtransazioni sull’Ultimate Team. Una soluzione non propriamente apprezzata da tutti i giocati sparsi per il mondo.

Immediata è stata la reazione: prima una campagna su Reddit, poi sfociata in una vera e propria petizione online su Change.org. Ad oggi è già riuscita a convincere quasi 30’000 persone, tutte accomunate dalle stesse richieste e dispiaceri.

Abbandono definitivo della nuova meccanica, ma sopratutto rimozione delle microtransazioni nella modalità Ultimate Team. Non è la prima volta che la community decide di muoversi per richiedere alcune modifiche della meccanica di gioco. Sicuramente non sarà anche l’ultima, ma è sempre meglio sperare che gli sviluppatori ascoltino i feedback degli utenti, in modo da non commettere più gli stessi errori.

Voi cosa ne pensate? Quale versione di Fifa 18 preferite?