Sky batte definitivamente Mediaset Premium: abbonamenti scontati e TV GratisSky ha apertamente dichiarato guerra alla Lega Calcio di Serie A, dopo aver inviato formale diffida, l’azienda promette battaglia in tribunale in merito all’assegnazione dei diritti TV. La faccenda si fa decisamente complicata con una brutta sorpresa in arrivo per tutti i clienti di Sky Sport.

La vicenda è ormai nota, nel corso della scorsa settimana la Lega Calcio di Serie A ha aperto le buste relative all’assegnazione dei diritti TV per il prossimo triennio (dal 2018 al 2021). La base d’asta era di 1 miliardo e 50 milioni di euro, nessuna azienda era ancora riuscita a superarla, Sky si era fermata a circa 800 milioni, Mediaset Premium ad ancora molto meno.

La situazione ha subito una svolta inaspettata, ma sopratutto indesiderata per gli interessi dell’azienda inglese. Con un abile colpo di coda, la società spagnola MediaPro ha offerto esattamente 1000 euro in più rispetto alla base d’asta e si è aggiudicata tutti i diritti per la Serie A.

Sky dichiara guerra alla Lega Calcio, diffida e causa in tribunale

Sky, tuttavia, non è un’azienda abituata a perdere. Immediata è stata la risposta e l’attacco, secondo la stessa l’offerta presentata da MediaPro è da ritenersi inammissibile per vari motivi (molto tecnici dobbiamo ammetterlo).

Di conseguenza ha inviato una formale diffida alla Lega Calcio con la promessa di una causa in tribunale se non verranno accolte le richieste.

La situazione è da grande incertezza e stasi, al momento non possiamo sapere cosa effettivamente accadrà. Non ci resta che attendere e scoprirlo, di una cosa siamo sicuri, la vicenda non termina qui.