Xiaomi Mi 7

Xiaomi Mi 7 non sarà presentato al Mobile World Congress 2018 di Barcellona nonostante la presenza del colosso cinese alla kermesse catalana. Come per Huawei P20, anche Xiaomi Mi 7 si presenterà agli addetti ai lavori solo in un evento a lui dedicato così da mantenere alto l’hype intorno alla sua uscita.

LEGGI ANCHE: Vodafone regala oggi 4 GB di internet per navigare in 4G

Lo smartphone è protagonista di uno screenshot pubblicato in Cina che rivelerebbe parte della scheda tecnica di Xiaomi Mi 7. Secondo queste nuove indiscrezioni, il prossimo top di gamma Android sarà caratterizzato dalla presenza dello Snapdragon 845, il chip di Qualcomm con processore Octa Core.

Xiaomi Mi 7, le possibili caratteristiche secondo uno screenshot

Lo Snapdragon 845 dovrebbe essere supportato da 8 GB di RAM. Un quantitativo sicuramente generoso che abbinato alla gestione dei core, quattro ad alta frequenze e quattro a risparmio energetico, dovrebbe assicurare ottime prestazioni. La memoria interna dovrebbe essere di 128 GB, almeno per la versione con 8 GB di RAM.

È probabile, infatti, che vengano presentate almeno due versioni differenti principalmente per la memoria. Xiaomi Mi 7 sfoggerà uno schermo da 5.6 pollici di diagonale e 2160 x 1080 pixel di risoluzione. Questo pannello dovrebbe presentare cornici quasi assenti in tutti i lati, occupando quanta più scocca possibile.

Secondo lo screenshot, il modello in questione è alimentato da una batteria da 4480 mAh. Un’unità impressionante che, se confermata, assicurerà un’autonomia altrettanto impressionante. Sicuramente la batteria si potrà ricaricare rapidamente mentre il sistema operativo sarà Android Oreo con interfaccia MIUI 9.

Non mancherà una fotocamera frontale, una doppia fotocamera posteriore, un lettore di impronte digitali ed un’ampia connettività. Xiaomi Mi 7 potrebbe essere annunciato già a marzo o al massimo nel mese di aprile. Sarà interessante vedere se il produttore approfitterà del nuovo top di gamma per organizzare un evento globale.

Xiaomi Mi 7