skySky potrebbe costare molto meno del previsto, grazie ad una nuova offerta di Intesa Sanpaolo è infatti possibile attivare un nuovo abbonamento a soli 9 euro al mese. La promozione è riservata a tutti i consumatori italiani, senza limitazione alcuna.

Molto spesso leggiamo di utenti che si lamentano degli effettivi costi degli abbonamenti di Sky e Mediaset Premium. Le pay TV sono effettivamente dei beni di lusso, ma la situazione potrebbe presto cambiare grazie alle nuove promozioni.

Per tutti i consumatori che sottoscriveranno, entro il 31 marzo 2018, un mutuo a tasso fisso presso Intesa Sanpaolo potranno attivare un abbonamento annuale a Sky al prezzo di 139 euro.

Sky: il trucco per pagarlo 9 euro al mese con l’offerta di Intesa Sanpaolo

La promozione è rivolta a tutti, sia già clienti che nuovi. Per comodità distinguiamo le due situazioni.

  • Sky per i nuovi clienti: sottoscrivendo un Mutuo Domus o Mutuo Giovani entro il 31 Marzo 2018, il consumatore riceverà una tessera prepagata per 12 mesi di contratto. L’offerta prevede 12 mesi del pacchetto TV (relativo a serie TV e Intrattenimento), 3 mesi di un pacchetto a scelta tra Calcio, Cinema e Sport e 3 mesi di alta definizione. Il decoder è in comodato d’uso gratuito, non sono previsti costi di installazione, se non quelli relativi alla parabola.
  • Sky per i già clienti: sottoscrivendo un mutuo entro il 31 marzo il già sotto-contratto potrà scegliere se aggiungere un nuovo pacchetto alla propria offerta (a patto che non l’abbia rimosso nei 4 mesi precedenti) per i successivi 18 mesi. Oppure attivare l’opzione MultiScreen, sempre per 18 mesi, con la quale condividere la visione dei canali dell’abbonamento su più TV nella propria abitazione.

Tutto questo a soli 139 euro per 12 mesi. Per maggiori informazioni vi preghiamo di leggere tutte le condizioni sul sito ufficiale di Intesa Sanpaolo.