Huawei P20, l'invito all'evento di presentazione

Huawei P20 ha adesso una data ufficiale. Lo smartphone, e le relative varianti, saranno presentate il 27 marzo a Parigi. I numeri uno del produttore cinese hanno iniziato a spedire gli inviti proprio in queste ore. Inviti che riportano la data dell’evento di presentazione, uno sfondo tutto parigino e dei cerchi.

LEGGI ANCHE: Smartphone, ecco i modelli Android più attesi per questo 2018

Quest’ultimi hanno da sempre identificato la configurazione della fotocamera posteriore e considerata la presenza di tre cerchi, abbiamo la conferma che Huawei P20 avrà una tripla fotocamera posteriore. Tre sensori combinati insieme dal processore Kirin 970 con 6 GB di RAM 64 GB di memoria interna per scatti eccezionali.

In realtà non conosciamo il reale funzionamento di questo sistema che immaginiamo sia stato voluto da Huawei e forse da Leica, per rendere unica l’esperienza multimediale. L’invito riporta anche un piccolo messaggio: “See mooore with AI” ponendo attenzione sull’intelligenza artificiale e confermando ancora una volta i tre sensori con le tre lettere o.

Huawei P20 protagonista dell’evento insieme ad altri smartphone

Huawei P20 dovrebbe essere presentato in due versioni: una normale e una Plus. Quest’ultima si dovrebbe differenziare per la presenza di uno schermo più grande, di una batteria maggiorata e forse di un SoC potenziato. Insieme a queste due versioni dovrebbe esordire anche Huawei P20 Lite.

Lo smartphone sarà il fratello minore dei due top di gamma, rivisto nelle dimensioni e nella scheda tecnica. Un dispositivo pensato per la fascia media del mercato ma che manterrà l’aspetto premium di Huawei P20 e P20 Plus caratterizzati da una scocca tutta in metallo dalle linee semplici e minimali.