whatsappNessuno vuole che qualcuno legga le proprie conversazioni su WhatsApp senza il suo consenso. L’applicazione, però, può avvisarti se questo sta accadendo. E, fortunatamente, c’è un modo molto semplice grazie al quale possiamo provvedere a tutelare la nostra privacy.

Dal momento che WhatsApp ha presentato le sue applicazioni per desktop e versione web, è possibile utilizzare lo stesso account su diversi dispositivi. Ciò significa che, anche se hai sempre il tuo telefono cellulare al tuo fianco, se accedi con il tuo account WhatsApp su un computer è possibile leggere le tue conversazioni e parteciparvi da lì, senza dover toccare lo smartphone.

Per molti questo è un vantaggio, dal momento che ti permette di continuare a parlare con la tua famiglia o tutti i tuoi contatti senza dover sollevare il cellulare. D’altra parte, questo potrebbe permettere anche a qualcuno di spiare il tuo account WhatsApp, a patto che tu abbia già fatto accesso dal tuo device per associare l’account con l’app sul computer.

Tutto questo è facile da evitare. Come riportato da WABetaInfo, ora WhatsApp avvisa l’utente quando qualcuno accede e associa il suo account su un computer. L’app lo ha già notificato su Android, ma ora lo fa su tutte le piattaforme. Se ti arriva questa notifica e non sei stato tu ad effettuare l’accesso alla versione desktop, c’è un modo molto semplice per risolvere il problema.

Leggi anche:  WhatsApp: Conad regala buoni sconto, il messaggio che ruba credito agli utenti Tim, Vodafone e Wind

Come evitare che qualcuno acceda al tuo account WhatsApp

Devi semplicemente accedere all’app WhatsApp sul tuo cellulare e, lì, andare al menu Impostazioni. A seguire, occorre accedere alla sezione “WhatsApp Web/Desktop“, dove appaiono tutti i dispositivi al quale è legato il tuo account WhatsApp. Qui, la funzione ti mostrerà anche dove si trova quel computer e quale sistema operativo usa e, ancora, quale browser.

Se tra questi non si riconosce nessuno dei dispositivi in proprio possesso, premere il pulsante “Chiudi tutte le sessioni“. Se vuoi continuare a utilizzare WhatsApp sul tuo computer, invece, devi solo associare nuovamente il tuo account eseguendo la scansione del codice QR con il tuo smartphone.