Samsung Galaxy S9 Plus

Evan Blass, conosciuto dai più come evleaks, ha condiviso ieri il rendering di Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus nella colorazione Lilac Purple e oggi è tornato sulla scena delle indiscrezioni con un nuovo rendering. Questa volta il protagonista è solo Galaxy S9 Plus e lo riconoscete dal + accanto al nome e dalla doppia fotocamera posteriore.

LEGGI ANCHE: Samsung, ecco tutti gli smartphone che riceveranno Android Oreo

Questa caratteristica dovrebbe essere un’esclusiva della versione più grande di Galaxy S9 insieme ad uno schermo più ampio ed una batteria, ovviamente, maggiore. Il rendering mostra il top di gamma nella colorazione Coral Blue. Nel complesso gli utenti potranno scegliere tra quattro varianti: Midnight Black, Lilac Purple, Titanium Grey e Coral Blue.

Samsung Galaxy S9 Plus, la scheda tecnica ufficiosa

Il cuore dello smartphone che sarà presentato il 25 febbraio al Mobile World Congress 2018 di Barcellona, è l’Exynos 9810. Si tratta di un SoC con processore Octa Core con GPU dedicata, 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile. Questo per la versione europea mentre quella americana sarà animata dallo Snapdragon 845.

Non sappiamo con certezza se ci saranno 4 o 6 GB di RAM ma le ultime indiscrezioni confermano entrambi i quantitativi destinando il primo a Galaxy S9 ed il secondo al modello Plus. Il motivo di questa differenza potrebbe dipendere proprio dalla doppia fotocamera posteriore che attraverso degli algoritmi selezionerà la migliore apertura focale.

Anteriormente non mancherà una cam pensata per gli autoscatti con 8 MegaPixel e sistema di messa a fuoco. L’Infinity Display ricoprirà quanto più spazio possibile continuando ad essere luminoso, risoluto e leggermente curvato ai lati. Sopra il pannello non mancheranno i sensori che contraddistinguono ormai i top di gamma, e lo scanner del volto.

Quest’ultimo potrà essere utilizzato insieme al lettore di impronte digitali posizionato sempre sul retro ma in modo da facilitare la vita ai possessori. La connettività comprenderà il supporto al 4G, WiFi Dual Band, Bluetooth 5.0, NFC e GPS. La batteria, compatibile con la ricarica rapida e wireless, dovrebbe essere di 3500 mAh.