Xiaomi Mi 6X: arrivano nuove immagini a conferma del design

Lo Xiaomi Mi 6X sarà il prossimo dispositivo di fascia media della società ed in rete sono apparse altre immagini raffiguranti il pannello posteriore caratterizzato dalla doppia fotocamera verticale in stile iPhone X

Lo Xiaomi Mi 6X è al centro delle indiscrezioni da diversi giorni. Proprio la scorsa settimana abbiamo visto un paio di immagini dal vivo ed un utente di Weibo ha pubblicato delle immagini riguardanti le presunte cover per il device in un negozio di vendita al dettaglio. Tuttavia, le perdite precedenti hanno suggerito in modo specifico una cosa in comune, l’installazione doppia della fotocamera verticale sul retro in stile iPhone X.

In queste ore, nuove informazioni sullo Xiaomi Mi 6X sono di nuovo emerse su Internet, aggiungendo un po ‘di credibilità alle perdite precedenti, oltre a darci ulteriori conferme  sull’esistenza del dispositivo. Fondamentalmente, le nuove indiscrezioni rivelano il pannello posteriore dello Xiaomi Mi 6X, con l’ormai noto taglio per la configurazione della doppia fotocamera che verrà disposta verticalmente. C’è anche il cut-out per lo scanner di impronte digitali che sembra essere posizionato al di sotto della fotocamera sostato verso il centro.

Xiaomi punta a lanciare il nuovo smartphone al MWC 2018

 

A parte questo, il pannello sembra fatto di un materiale metallico, presumibilmente in alluminio. Tuttavia, la scocca sembra essere simile a quella dello Xiaomi Mi 5X. È interessante notare che il pannello posteriore è stato fotografato nella colorazione grigio chiaro, quindi possiamo aspettarci che il dispositivo sia disponibile in questa opzione di colore. Tuttavia, ulteriori dettagli dovrebbero apparire online nei prossimi giorni. Abbiamo, ancora, pochissimi dettagli su quelle che sono le specifiche di questo dispositivo. Per quanto riguarda i rumors, lo Xiaomi Mi 6X dovrebbe avere un display da 5,99 pollici con un rapporto di aspetto 18: 9. Le voci affermano che lo smartphone potrebbe utilizzare un pannello LCD IPS, simile al suo predecessore.

Si prevede che lo Xiaomi Mi6X sia alimentato da un nuovo chipset, il Surge S2 che avrà una CPU octa-core con quattro core Cortex-A73 a 2.2 GHz e quattro Cortex-A53 a 1.8 GHz. Questo chipset sarà probabilmente abbinato alla GPU Mali-G71 MP8. Questo è tutto quello che sappiamo fino ad ora. Mentre Xiaomi deve ancora confermare ufficialmente il dispositivo, i rapporti suggeriscono che Xiaomi Mi 6X potrebbe essere svelato durante il MWC 2018. Tuttavia, alcuni hanno affermato che visto il lancio del Mi 5X a metà 2017, il nuovo smartphone potrebbe essere presentato nello stesso intervallo di tempo. Nel frattempo, alcuni hanno anche sostenuto che il Mi 6X potrebbe essere lanciato con un nome diverso, forse come Xiaomi Mi A2, a seconda del mercato di destinazione.