Huawei P20 Lite

Buone notizie per gli amanti della serie Lite di Huawei. Il produttore cinese salterà la presentazione dei suoi nuovi smartphone Android al Mobile World Congress 2018 per mostrarli agli addetti ai lavori, in un evento solo a loro dedicato, nel mese di marzo. Tra questi ci saranno Huawei P20 e Huawei P20 Lite.

Quest’ultimo sarà la versione rivista nelle dimensioni, nella scheda tecnica e nel presso del fratello maggiore. Uno smartphone che incarnerà ancora una volta la filosofia della serie Lite per conquistare quanti più utenti possibili. Huawei P20 Lite dovrebbe presentarsi con una scocca dall’aspetto semplice ma allo stesso tempo elegante.

Huawei P20 Lite, ecco come dovrebbe essere

Lo rivelano le immagini visibili in apertura, pubblicate in rete da slasheaks. Secondo queste immagini, Huawei P20 Lite avrà una grossa novità: la presenza di una doppia fotocamera posteriore. Non conosciamo i dettagli tecnici e quindi il numero di megapixel ma sicuramente ci sarà un sistema di messa a fuoco, flash LED e stabilizzazione ottica.

Leggi anche:  Huawei P20 Plus messo completamente a nudo: notch e fotocamera come su iPhone X

Al centro della scocca trova posto un lettore di impronte digitali ed il logo Huawei. La parte anteriore, caratterizzata da uno schermo che lascia spazio solo alle cornici superiori e inferiori, strizza l’occhio al design degli iPhone. Il cuore di questo Huawei P20 Lite dovrebbe essere un processore Octa Core con 4 GB di RAM e almeno 32 GB di memoria interna.

Scontata la presenza di un modem 4G, WiFi Dual Band, Bluetooth, NFC e GPS così come di una batteria all’altezza delle specifiche e di Android in versione 8.0 Oreo. Nessuna informazione sul possibile prezzo di vendita che sarà in linea con la filosofia della serie e quindi inferiore a 399 euro.

Huawei P20 Lite