Ecco come effettuare un reso con Amazon
Ecco come effettuare un reso con Amazon

A chi non è mai capitato di acquistare un prodotto su Amazon e ricevere un oggetto non conforme alla descrizione? Oppure un regalo poco gradito. Oggi tramite questa piccola guida vi illustreremo come effettuare un reso ricevendo ovviamente indietro i soldi spesi.

Amazon è la piattaforma di acquisti online più famosa al mondo, potete trovare dispositivi hi-tech, oggetti per la casa, la macchina, vestiti e addirittura cibo e oggetti per la persona. Offre moltissimi servizi come Prime, il servizio grazie al quale la spedizione è gratuita e veloce con un piccolo abbonamento di 19.90 euro all’anno. Se non avete ancora provato Prima, potete iscrivervi per la prova di 30 giorni in maniera gratuita attraverso il sito ufficiale.

Ecco come effettuare un reso su Amazon

Per prima cosa devi accedere al tuo account Amazon o, se non ne possiedi uno perché il prodotto ti è stato regalato puoi crearlo dal sito. Entrando nella sezione “resi” puoi decidere se effettuare un reso di un prodotto che hai acquistato tu e cliccare “inizia un reso”. Oppure se devi sostituire un regalo ricevuto, a quel punto clicca “restituisci un regalo”.

Cliccato una delle due opzioni, Amazon ti chiederà di inserire il numero dell’ordine contenente l’oggetto che vuoi restituire. Un numero di 17 cifre posto sulla ricevuta d’acquisto. Se non possiedi più la ricevuta puoi contattare il servizio clienti cliccando su “contattaci”. Una volta inserito il numero dell’ordine prosegui cliccando su “continua” e verrai reindirizzato alla pagina “selezione articolo” nella quale ti verrà chiesto il motivo per il quale vuoi restituirlo. Una volta selezionata una delle opzioni presenti clicca su “continua”.

A questo punto dovrai solo selezionare il metodo di spedizione tra quelli disponibili, ricordo che le spese saranno comunque a tuo carico tranne nel caso in cui l’oggetto non sia conforme a quanto riportato nella descrizione. Invia la richiesta di reso per l’approvazione e stampa poi le etichette di spedizione che dovrai apporre sul pacco da restituire.  Il rimborso può avvenire in due modi, se sei il destinatario di un regalo, ti verrà accreditato l’importo del rimborso all’interno del saldo “buoni regalo”. Se invece sei tu l’acquirente, otterrai un rimborso con il metodo di pagamento da te scelto al principio. Il limite massimo per ricevere il rimborso sono 7 giorni lavorativi, passati questi, ti conviene contattare il servizio assistenza.

Ultima cosa, ma non meno importante, ricordati di stampare l’etichetta che ti viene inviata tramite e-mail e di includerne una copia all’interno del pacco prima di chiuderlo. Un’altra copia va incollata all’esterno del pacco ben sigillato.