Xiaomi Mi 6X è uno degli smartphone più chiacchierati ed attesi di questo 2018. Recentemente, lo smartphone è apparso in una nuova foto, la quale ci mostra una custodia in silicone fatta ad hoc per il dispositivo.

Se si dà un’occhiata all’immagine che vi abbiamo allegato in apertura articolo, si noterà come Xiaomi Mi 6X sia caratterizzato da una doppia fotocamera disposta verticalmente, nell’angolo in alto a sinistra, similmente a quanto visto su iPhone X. Il lettore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali è posto sul retro del device, a causa del – probabile – display in 18: 9.

Sulla base delle informazioni precedentemente trapelate, lo Xiaomi Mi 6X sarà realizzato in metallo, e le sue fotocamere sporgeranno dalla scocca. Frontalmente, il dispositivo sarà simile ai neo-presentati Redmi 5 e Redmi 5 Plus: cornici estremamente sottili, angoli arrotondati e pulsanti software.

Se le voci fossero confermato, Mi 6X potrebbe essere basato sul chipset Surge S2, il processore proprietario di seconda generazione made-in-Xiaomi che dovrebbe diventare ufficiale alla fine del mese corrente. Inoltre, Mi A2, la seconda generazione Android One del produttore, sarà probabilmente basato proprio su Xiaomi Mi 6X: identica scheda tecnica, ma MIUI al posto di Android Stock.

Leggi anche:  Sony Xperia L2 con display da 5.5 pollici e 3GB di RAM ufficiale in India

Xiaomi Mi 5X è stato annunciato nel luglio dello scorso anno, indi per cui Mi 6X vedrà la luce, con tutta probabilità, nel luglio 2018. Non mancheranno 4GB di RAM, display FullHD+ in 18:9 ed una batteria piuttosto capiente.