WhatsApp: 3 nuove funzioni e trucchi nascosti che nessuno conosce

Quando tiriamo in ballo WhatsApp, di certo il pubblico non può fare altro che essere interessato, vista la dose di aggiornamenti notevolmente aumentata ultimamente. La piattaforma ha infatti riportato tante novità soprattutto durante lo scorso anno.

Tutto ha un unico scopo: migliorare il servizio, offrendo agli utenti quanto di meglio c’è in merito proprio alla messaggistica istantanea. I vari utenti in possesso dell’app infatti avranno modo di saggiare nuove funzionalità e sembra che nonostante ciò ci sia qualcosa che gli utenti non sanno.

WhatsApp: siete sicuri di conoscere tutte le funzioni? Eccone 3 nascoste

Oltre a quelle che tutti conoscono, pare che WhatsApp riservi altre funzioni non molto utilizzate a tutti gli utenti che scaricano l’app. Se volete utilizzare infatti al meglio la piattaforma, dovete conoscere assolutamente queste funzioni.

La prima è sicuramente quella che permette, essendo amministratori nei gruppi, di silenziare i semplici utenti. Lo scopo in questo caso sarebbe quello di parlare sul gruppo solo tra amministratori senza disturbi ed interruzioni. Inoltre arriverà una notifica quando un amministratore eseguirà tale operazione.

Leggi anche:  Whatsapp torna a pagamento tutta colpa del nuovo aggiornamento che truffa gli utenti

La seconda funzione riguarda sicuramente la possibilità di cambiare il metodo di registrazione dei vocali. Attualmente presente solo su iOS, la nuova feature permette la registrazione automatica e senza toccare il dispositivo come al solito. Basterà usare il lucchetto che spunterà fuori quando toccate il solito tasto microfono.

La sterza ed ultima funzione è in realtà un vero e proprio trucco per non essere visti online pur leggendo le conversazioni. Basterà infatti utilizzare Unseen, applicazione che intercetta qualsiasi tipo di messaggio che arriva su WhatsApp e che vi permette di leggerli. Così facendo non risulterete online e nessuno potrà vedere l’ultimo accesso.