Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus

Ormai, sappiamo tutti che gli smartphone di punta di Samsung, il Galaxy S9 ed il Galaxy S9 + saranno annunciati il ​​25 febbraio al MWC. Gli smartphone introdurranno diversi miglioramenti rispetto ai loro predecessori in termini di funzioni hardware e software. Una moltitudine di indiscrezioni e notizie stanno da settimane, facendo il girodel web. Queste hanno suggerito tante novità.

In precedenza, i rumors avevano predetto che il Galaxy S9 ed il Galaxy S9 + usassero rispettivamente batterie da 3000mAh e 3500mAh, uguali a quelle che abbiamo visto sul Galaxy S8 e sul Galaxy S8 +. Non si tratterebbe, almeno sotto questo aspetto, di un miglioramento. Sembra propri che sarà così. Le conferme arrivano dagli elenchi delle batterie di ricambio per i nuovi smartphone, individuate online.

Le batterie saranno le stesse montate sulla precedente generazione di Galaxy S

 

Secondo un tweet del tipster Roland Quandt, il Galaxy S9 utilizzerà una batteria da 3000 mAh (11,55 Wh) ed il Galaxy S9 + utilizzerà una batteria da 3500 mAh (13,48 Wh). L’elenco mostra anche le immagini delle batterie di entrambi gli smartphone.
Sembra che queste saranno le capacità della batteria che troveremo rispettivamente sui due smartphone. Un altro tweet dello stesso Roland Quandt mostra la disposizione del singolo modulo della fotocamera principale del Galaxy S9 insieme a quello del sensore per le impronte digitali.

Leggi anche:  Smartwatch: gli scienziati sviluppano nuove batterie elastiche

Il sensore di impronte digitali sembra avere una forma diversa. Seguendo le indiscrezioni esistenti, la fotocamera del Galaxy S9 dovrebbe montare un sensore da 12 MP, con possibilità di girare video Slow-motion da 480fps a 1080fps. Dai precedenti rendering e dagli schemi CAD, si ritiene che il Galaxy S9 + monterà una doppia telecamera sul retro simile a quella che abbiamo visto sul Galaxy Note 8. Restano sempre meno dubbi sui nuovi top di gamma Samsung.