Xiaomi MIUI 9 Global Beta 8.2.1

Xiaomi ha appena dato il via al rilascio della MIUI 9 Global Beta nella nuova versione 8.2.1. L’aggiornamento, già in distribuzione, è caldamente consigliato ai possessori degli smartphone compatibili perché risolve diversi bug e malfunzionamenti che attentavano l’esperienza di utilizzo.

LEGGI ANCHE: Torna in Wind con All Inclusive Flash 30 GB a 10 euro al mese: anche per utenti TIM

Nello specifico, questa nuova MIUI 9 Global Beta migliora il game speed booster ed aggiunge una colonna dedicata ai soli giochi online. Il changelog, visibile anche a questo indirizzo, riporta anche la correzione del bug che copriva i contenuti della barra di notificala.

È stato risolto anche il bug che visualizzava in modo errato la schermata Home quando lingua di sistema era impostata su arabo, e i malfunzionamenti del blocca schermo, degli sfondi e delle impostazioni. Aggiornare, dunque, è fondamentale anche se gli utenti che hanno già installato questa versione segnalano che ci sono ancora altri bug.

Xiaomi MIUI 9 Global Beta versione 8.2.1, gli smartphone compatibili

L’aggiornamento è disponibile per tantissimi smartphone Xiaomi ma ecco la lista completa di quelli compatibili e supportati: Mi MIX 2, Redmi Note 4, Redmi Note 4X, Mi 6, Mi Note 2, Mi 5, Mi 5s, Mi 5s Plus, Mi Max, Mi Max Prime, Mi Max 2, Mi 3, Mi 4, Redmi 3, Redmi 3S, Redmi Note 3, Redmi Note 2, Redmi 4 e 4X, Redmi 4A, Redmi Nota 5A, Y1 Lite, Redmi Nota 5A Prime e Y1.

Leggi anche:  Rumor: questi smartphone a marchio Xiaomi riceveranno MIUI 10

Xiaomi MIUI 9 Global Beta versione 8.2.1, come aggiornare?

Prima di parlare di download e installazione, il nostro consiglio è sempre quello di eseguire un backup dei dati. Almeno di quelli più importanti e quindi contatti, immagini e video personali. Se sul vostro smartphone Xiaomi avete una Global Beta, andate su Updater e controllate la presenza di nuovi aggiornamenti.

Se piuttosto utilizzare una ROM stabile, dovete procedere con l’aggiornamento a MIUI 9 tramite il metodo fastboot di cui trovate tutte le istruzioni a questo indirizzo. L’ultima possibilità è quella di scaricare manualmente la ROM per il vostro smartphone Xiaomi e di installarla tramite flash da recovery come spiegato in questa pagina.