Sony Xperia XA2 Ultra è stato lanciato in occasione del Consumer Electronics Show (CES) 2018 all’inizio di questo mese, a fianco dei Xperia XA2 e Xperia L2. Il gigante giapponese ha confermato oggi che il nuovo phablet di fascia media debutterà in Cina già la prossima settimana, mentre negli States la commercializzazione è prevista in marzo.

Come prova di tali affermazioni, la scorsa settimana, lo smartphone ha ricevuto l’approvazione da parte dell’ente cinese TENAA. Il teaser di lancio pubblicato da Sony rivela che, accanto allo Xperia XA2 Ultra, il brand giapponese presenterà anche il proiettore SMART Xperia Touch: il tutto avverrà in data 4 febbraio, a Shanghai. Nella fattispecie, Xperia Touch è stato presentato nel mese di febbraio 2017. 

Di seguito, una tabella nella quale sono contenute le specifiche tecniche di Xperia XA2 Ultra, stando a quanto riportato dal TENAA:


Al CES 2018, Sony ha precisato che lo smartphone sarà disponibile in due tagli di memoria, con 32 o 64 GB di storage. Tuttavia, secondo il TENAA, in Cina sarà venduta solo la variante da 64 GB. Inoltre, la versione cinese disporrà – e non è chiaro perchè – di una batteria da 3,430mAh, leggermente meno capiente rispetto alla 3,580mAh della variante internazionale. Le altre specifiche sembrano essere rimaste invariate.

Leggi anche:  Xiaomi Mi MIX 2S nelle foto ufficiali: ecco la scheda tecnica definitiva

XA2 Ultra dispone di un display LCD IPS da 6 pollici Full HD, chipset octa-core Snapdragon 630 con 4 GB di RAM e 32/64GB di storage espandibile con microSD. Ha una fotocamera posteriore da 23 megapixel ed una dual camera anteriore da 16 megapixel; sempre sul retro, alloggia un lettore biometrico per le impronte digitali. Lo smartphone è basato su Android 8.0 Oreo e sarà disponibile in varie colorazioni come argento, nero, blu e oro.