Meizu 15 e 15 Plus, ne abbiamo già parlato: saranno loro i nuovi top gamma del produttore cinese. Il gigante tecnologico prevede di lanciare entrambi i device per celebrare il suo 15° anniversario, o compleanno che dir si voglia.

Poco si sa circa le specifiche tecniche di questi prodotti, se non il fatto che vedranno una rivoluzione del design in chiave 18: 9 – finalmente adeguato a ciò che il mercato richiede.

Ora, Meizu 15 potrebbe aver ricevuto la Certificazione 3C, con numero di modello M851Q. China Compulsory Certification (CCC), uno step obbligatorio poichè mira a salvaguardare la sicurezza del consumatore attraverso la supervisione dei prodotti destinato alla commercializzazione in India.

IM851Q supporterà la tecnologia di ricarica rapida 5V / 2A, 10V / 2A, con una potenza di 20W – non è molto elevata. In tal senso, ipotizziamo che Meizu 15 possa arrivare in una edizione standard ed una top gamma. Da tempo, a questo smartphone è affiancata anche una versione Plus, la quale dovrebbe essere dotata di specifiche tecniche superiori.

Meizu 15: certificazione 3C?
Meizu 15: certificazione 3C?

Ciò detto, entrambi gli smartphone dovrebbero essere dotati di una dual camera posteriore, disposta in maniera verticale e affiancata da un unico LED Flash con design anulare.

Per quanto riguarda il processore, ancora non sappiamo se Meizu utilizzerà un Qualcomm Snapdragon o  Samsung Exynos. Naturalmente, dal momento che sono modelli di punta, parrebbe esclusa l’opzione MediaTek.