Manca meno di un mese al MWC 2018 e molti produttori hanno già annunciato la loro partecipazione all’evento. Aziende come Samsung, HMD Global (titolare della licenza per il marchio Nokia), Sony e Xiaomi dovrebbero presentare le loro nuove offerte al prossimo MWC di Febbraio a Barcellona.

Ora, la taiwanese Asus ha confermato che sarà presente all’evento. Asus ospiterà un evento di lancio che si svolgerà durante il MWC 2018 a Barcellona. L’evento è previsto per il 27 Febbraio e prenderà il via alle 19:30. La società ha anche iniziato a spedire gli inviti per l’evento di lancio. Asus, tuttavia, non ha rivelato i nomi di nessuno degli smartphone che verranno mostrati all’evento del MWC.

Asus potrebbe essere pronta a lanciare la nuova serie di smartphone Zenfone

Anche l’invito al lancio non fornisce molte informazioni. Contiene, semplicemente, un testo che recita #BACKTO5. Il numero 5 indica che Asus potrebbe lanciare gli smartphone della serie ZenFone 5 durante l’evento. In basso a destra, c’è un altro testo che recita “amiamo le foto”. Ciò significa che gli smartphone saranno focalizzati sulla fotocamera.
Infine, l’invito conferma la presenza dei processori Snapdragon di Qualcomm sui suoi prossimi smartphone. Sfortunatamente, il nome del chipset non è specificato. Detto questo, ci sono possibilità che la nuova serie ZenFone 5 di Asus sia alimentata dall’ultimo processore di punta, lo Snapdragon 845.

Leggi anche:  Xiaomi Black Shark, lo smartphone da gaming ottiene su AnTuTu punteggi assurdi

Se si ritengono credibili che i report recenti, la serie ZenFone 5 sarà composta da smartphone come ZenFone 5 (2018), ZenFone 5 Lite e ZenFone 5 Max. Abbiamo già visto il presunto ZenFone 5 Max e ZenFone 5 Lite apparire in alcune indiscrezioni. Nelle ultime ore, l’Asus ZenFone 5 Max, con numero di modello ASUS_X00QD ha ricevuto la certificazione Wi-Fi da Wi-Fi Alliance (WFA). Come indicato sul sito Web di certificazione Wi-Fi, lo smartphone monterà il sistema operativo Android 8.0 Oreo e supporterà funzionalità di connettività come il Wi-Fi dual-band a / b / g / n (2,4 GHz, 5 GHz) ed LTE. L’Asus ZenFone 5 Lite, d’altra parte, è stato certificato in Russia. La certificazione ha rivelato che lo smartphone avrà un numero di modello ZC600KL, dove KL significa che sarà alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon.