MEIZU-logo

Non solo Meizu 15: l’azienda cinese non dimentica i suoi smartphone già sul mercato e annuncia ufficialmente la versione stabile della sua Flyme 6 OS, ora in versione Spring Edition. La nuova release porta una serie di nuove e interessanti funzionalità e sarà disponibile su dispositivi con Android Nougat, Marshmallow, e Lollipop.

Meizu comunica di aver ottimizzato la memoria interna e la frequenza del processore, per un sistema sempre stabile e reattivo. C’è anche una modalità gaming ottimizzata per fornire una migliore esperienza di gioco.

Ben 34 saranno gli smartphone che ottengono il nuovo aggiornamento Flyme 6: Meizu MX4, MX4 Pro, MX5, MX6, PRO 5, PRO 6, 6s PRO, PRO 6 Plus, PRO 7, PRO 7 Plus, M1 Note, M2 Note, M3 Note, M5 Note, M2, M3, M3 , M5, M1 Metal, Meizu X, Meizu E2, Meizu MX, M3 Max, U10 e U20.

Molte delle funzionalità non saranno disponibili sui modelli meno recenti. Ad esempio, il Meizu PRO 7 e dispositivi con sistema operativo Android Nougat riceveranno un’ottimizzazione più avanzata del sistema, gestione potenza, funzione di “applicazione rapida” e correzioni varie ai problemi di stabilità.

Leggi anche:  Xiaomi sta testando Android Oreo su Xiaomi Mi 5 e Xiaomi Mi Mix

Quelli con sistema operativo Android Lollipop e Marshmallow otterrà la funzione “applicazione rapida”, avatar 2.0 e supporto per Meizu Pay. Una terza categoria di dispositivi che comprende il Meizu X e Meizu E2 otterrà solo la funzione “applicazione rapida” e il supporto per Meziu Pay. Essi potranno anche avere anche la modalità gamimg 2.0 che utilizza tutte le risorse del processore per ottenere il massimo durante la riproduzione di contenuti multimediali.