Ecco come resettare un iPhone
Ecco come resettare un iPhone

Dovete vendere il vostro vecchio iPhone o è diventato lento e non ha più prestazioni come una volta? Un ripristino ai dati di fabbrica è sempre la soluzione migliore per riportarlo ad essere come nuovo. Ecco una piccola guida che vi aiuterà nell’impresa.

Prima di ricorrere all’assistenza di Apple, potete provare questi metodi per resettare il vostro smartphone. Potete eseguire un reset sia dal computer che dallo smartphone stesso.

Ecco alcuni metodi per resettare un iPhone

La cosa fondamentale da fare prima di effettuare un reset è quella di fare un backup del vostro dispositivo , in modo che non andrete a perdere tutti i dati che contiene. Potete effettuare il backup tramite iCloud, se lo usate, basterà cliccare su “esegui backup adesso”. Tramite iTunes invece basterà collegare il vostro dispositivo e cliccare su “effettua back up adesso“.

La seconda cosa importante è disattivare la funzione Trova il mio iPhone attraverso le impostazioni > Nome utente > iCloud > Trova il mio iPhone e spostare il toggle su Off.

Ora potete partire con il reset del telefono. Impariamo prima come effettuarlo direttamente dal vostro dispositivo. Tramite il vostro smartphone potete decidere se effettuare un reset completo o parziale a seconda del problema che riscontrate. Per eseguire un reset completo basterà aprire le Impostazioni > Generali e cliccare sulla voce Ripristina > Inizializza contenuto e impostazioni. A questo punto è necessario inserire il codice di sblocco dell’iPhone, la password dell’ID Apple e infine “inizializza“.

Leggi anche:  Apple, iOS afflitto da un ennesimo grosso bug che manda in tilt gli iPhone

I reset parziali non sono pochi, potete trovare ripristina impostazioni, rete, tastiera, layout home e posizione e privacy. Sono utili se volete risolvere un problema senza però resettare tutto il telefono. Basterà scegliere il ripristino desiderato e continuare come nel ripristino totale.

Se invece volete effettuare un reset con iTunes, per windows potete scaricarlo tramite questo link. Una volta installato, collegate il vostro telefono al computer, cliccate sull’icona che raffigura lo smartphone e andate nella scheda “riepilogo“. Arrivati a questo punto basterà cliccare su “ripristina iPhone“. A fine operazione vi ritroverete il vostro iPhone come nuovo e avrete anche il backup con tutti i dati all’interno di iTunes che potrete facilmente spostare su un nuovo dispositivo come iPhone 8 appena presentato da Apple.