Stando a quanto riportato da ETNews, il nuovo top di gamma della Huawei, il cui nome dovrebbe essere P20 – si preferisce usare il condizionale in quanto nulla è stato ancora ufficializzato – non sarà presentato al Mobile World Congress di quest’anno, la più grande ed importante fiera dedicata alla telefonia mobile che si terrà a fine febbraio nella brulicante città di Barcellona.

Huawei 20: posticipata la data di presentazione

I seguaci della nota casa di produzione cinese dovranno attendere, sempre prestando ascolto alle indiscrezioni rilevate dal sito di informazione sudcoreano, ancora un po’ di tempo prima di poter testare concretamente quelle che sono le caratteristiche e le potenzialità del Huawei P20 e procedere con l’acquisto.

La data di presentazione del nuovo top di gamma, infatti, slitta alle prime settimane di aprile e verrà subordinata ad un evento appositamente dedicato che si terrà in Europa. Purtroppo, ulteriori informazioni sul dove, sul come e sul quando dell’evento appena citato non ce ne sono, o almeno non fornite da fonti ufficiali, dunque tutto ciò che si potrebbe apprendere riguardo l’evento di presentazione del nuovo Huawei P20 si limita allo status di semplice rumor.

E’ pur sempre l’ETNews ad aver chiarito che, alla base di questo ritardo sembrerebbero esserci piccoli problemi tecnici che non riuscirebbero ad essere risolti entro la data prevista per il Mobile World Congress (MWC) e che fanno riferimento alla produzione dei chip di nuova generazione, il SoC Kirin, ed al miglioramento della tripla fotocamera di cui dispone il nuovo smartphone.

Leggi anche:  Huawei MediaPad M5 in tre versioni: lancio previsto per il Mobile World Congress 2018

Rumors: caratteristiche del nuovo top di gamma

Huawei P20 sembra essere lo smartphone ideale per gli amanti della fotografia amatoriale; non a caso, il vero punto di forza di questo dispositivo è proprio il suo scomparto fotografico, potente e all’avanguardia.

Anzitutto occorre dire che sembrerebbero esserci ben tre versioni del nuovo top di gamma: una versione base, una versione plus ed una versione pro. Si presuppone, dunque, che ogni modello si distingua per la presenza o meno di determinate caratteristiche. E’ stato il giornalista Evan Blass ad anticipare alcune delle caratteristiche che monterà il nuovo P20. Tra queste spicca, in particolar modo, una tripla fotocamera con un sensore da 40 megapixel, mentre la fotocamera interna sarà di 24 megapixel e presenterà delle funzioni specifiche per lo scatto di selfie dal risultato semi-professionale.

Per quanto riguarda le caratteristiche hardware del dispositivo, stando a quanto riferito dal giornalista, il P20 dovrebbe essere dotato di 6GB di RAM, mentre la memoria di archiviazione interna varierà a seconda del modello scelto.

Huawei presente al MWC, Ma non con il nuovo P20

Anche se senza il nuovo attesissimo top di gamma, la Huawei sarà comunque presente al Mobile World Congress di Barcellona per presentare i nuovi MateBook: annunciati lo scorso anno, i MateBook sono dei sofisticati, eleganti e potenti personal computer prodotti dalla casa cinese, con sistema operativo Windows 10.