La scorsa settimana, il produttore cinese Vivo ha annunciato il Vivo X20 Plus UD: parliamo del primo smartphone al mondo caratterizzato da un lettore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali in-display, ovvero sotto il pannello touch.

Lo smartphone non è altro che una versione migliorata di Vivo X20 Plus, dunque la maggior parte dei fan dell’azienda sono rimasti deludi dalla mancata presentazione di un nuovo top gamma.

Tuttavia, nel seguente articolo, vi proponiamo forti novità in merito alla questione: in Rete sarebbe trapelato il pannello frontale di Vivo X30, il prossimo e tanto chiacchierato flagship del brand.

Vivo X30 nel primo scatto reale
Vivo X30 nel primo scatto reale

L’immagine mostra l’ambasciatore del marchio Lu Han con in mano il presunto Vivo X30. Se si zomma sul bordo superiore del device, si dovrebbe scorgere la tacca o Notch simil iPhone X.

Grazie al design tri-bezel-less, Vivo X30 avrà probabilmente un form factor più piccolo rispetto al suo predecessore. Ciò è dovuto alla rimozione della zona generalmente riservata alla cornice superiore, la quale ospita i vari sensori e la capsula auricolare.

Leggi anche:  Huawei P20 Pro: nuove conferme sulla presenza dl Notch stile iPhone X

Il Notch in alto è ora sede della fotocamera frontale, capsula auricolare, e i vari sensori di luministà, prossimità e – forse – riconoscimento facciale 3D. A differenza di iPhone X c’è ancora una piccola cornice in basso.

Non ci sono informazioni circa le specifiche del Vivo X30, ma ci aspettiamo caratteristiche tecniche di fascia alta: Snapdragon 670, sensore di impronte in-display e 6GB di RAM.