ASUS ZenFone 3

Buone notizie per i possessori di ASUS ZenFone 3: lo smartphone, nelle versioni ZE552KL e ZE520KL, ha iniziato a ricevere l’aggiornamento ufficiale ad Android 8.0 Oreo anche in Italia. Una vera e propria sorpresa per chi ha scelto questo dispositivo, aggiornato prima di molti top di gamma come Galaxy S8 e senza alcun preavviso.

LEGGI ANCHE: Incredibile offerta con 1000 minuti, 500 SMS e 30 GB a 10 euro

Abbiamo appreso la notizia direttamente nelle community dedicate ad ASUS ZenFone 3, con il produttore che avrebbe dato il via ad una distribuzione dell’aggiornamento su scala globale. Questo nuovo aggiornamento software, la cui dimensione supera un giga, introduce la più recente esperienza utente di Android.

Le novità di Android 8.0 Oreo su ASUS ZenFone 3

Una versione che introduce tantissime novità a partire dalle notifiche, un leggero restyling dell’interfaccia e dei menu di sistema, l’introduzione della modalità picture in picture, la selezione intelligente del testo che anticipa l’utente nelle operazioni di copia e incolla, prestazioni migliorate ed un autonomia maggiore.

Non mancano aggiornamenti delle applicazioni di sistema e tutta una serie di ottimizzazioni portate avanti da ASUS. Il produttore, secondo quanto hanno iniziato a pubblicare gli utenti che hanno già aggiornato, avrebbe risolto anche il fastidioso problema di messa a fuoco. Adesso è possibile scattare immagini sempre nitide.

Android 8.0 Oreo, le istruzioni per aggiornare ASUS ZenFone 3

Novità di un certo livello che necessitano un’installazione pulita. ASUS consiglia a tutti i suoi utenti di eseguire un backup dei dati più importanti e di spostare i file multimediali nella memoria esterna. È necessario, come requisito per poter avviare l’installazione, la presenza di almeno 1.5 GB di spazio libero sulla memoria interna.

Il nostro consiglio, dunque, è di eliminare le applicazioni che non utilizzate o che aprite raramente. Una volta fatto questo non vi rimane che attendere la notifica o accedere direttamente alle impostazioni e alla voce dedicata agli aggiornamenti. Da qui, con la connessione ad internet attiva, avviate la ricerca di nuove versioni.

Trovato l’aggiornamento ad Android Oreo procedete con il download e confermate di volerlo installare. La procedura è del tutto automatica ma noi vi consigliamo di farla eseguire con il telefono in carica. L’aggiornamento sta interessando solo i modelli ZE552KL e ZE520KL Open Market, ossia privi di personalizzazioni da parte degli operatori telefonici.