Xiaomi Mi A1
Xiaomi Mi A1: riparte l’aggiornamento ad Oreo

Pochi giorni fa, Xiaomi ha annunciato la sospensione temporanea dell’aggiornamento Android Oreo per il suo top gamma midrange: Xiaomi Mi A1. Oggi, l’azienda ha comunicato una piacevole notizia per tutti i possessori del device: la ripresa (nuovamente)  del roll-out di Oreo, con in più una serie di correzioni.

Questa è la terza volta che Xiaomi distribuisce l’aggiornamento per il suo smartphone. Nelle ultime 2 settimane, infatti, l’OTA è stato sospeso più volte a causa di una quantità eccessiva di problematiche segnalate dagli utenti. Di seguito è vi riportiamo il nuovo il changelog ufficiale che accompagna l’update:

  • Ottimizzazione dei parametri audio.
  • Rimozione della dicitura “carica rapida” sulla lockscreen durante la ricarica.
  • Ottimizzate le prestazioni di MIUI.
  • Fix al Bluetooth.
  • Aggiunto il metodo di input coreano.
  • Fix per la fotocamera.
  • Fix relativo all’aggancio della rete dati.
  • Aggiornato il feedback APP.
  • Fix al lettore per le impronte digitali.
Xiaomi Mi A1: riprende il roll-out di Android Oreo
Xiaomi Mi A1: riprende il roll-out di Android Oreo

Si dice che la terza volta sia quella buona, e noi confidiamo dunque che questo sia l’aggiornamento definitivo ad Oreo. In ultimo, vi comunichiamo che l’aggiornamento porta con sè le patch di sicurezza di gennaio.

Leggi anche:  Android P, prime indiscrezioni sulla prossima versione del sistema

Avete ricevuto (nuovamente) Android Oreo? Fateci sapere nella sezione commenti.