WhatsApp si aggiorna, brutta novità per i clienti TIM, Vodafone e Wind TreWhatsApp sta chiudendo tutti gli account dei clienti Tim, Vodafone e Wind, i ban sono temporanei o definitivi, gli utenti non possono più utilizzare l’applicazione di messaggistica in nessun modo.

WhatsApp non è più la classica isola felice in cui ogni utente può chattare tranquillamente con i propri amici senza pensieri. Da diverso tempo ormai vi raccontiamo di truffe (con ipotetiche multe) e pericoli per ogni utente, indipendentemente dall’operatore telefonico. Ora, come se non bastasse, entra in gioco anche l’azienda stessa.

WhatsApp chiude gli account dei clienti Tim, Vodafone e Wind

Molti utenti hanno iniziato a segnalare la chiusura degli account, meglio definita come ban, per svariati motivi. Con l’aggiornamento di qualche mese fa, l’azienda ha ufficialmente introdotto la possibilità di cancellare i messaggi inviati, sempre e solo entro 7 minuti dall’invio degli stessi.

Immediata è stata la risposta della community, alcuni utenti hanno infatti svelato un metodo con il quale è effettivamente possibile cancellarli in ogni momento. Trucco semplice, ma efficace, peccato che a WhatsApp non sia piaciuto.

L’azienda ha deciso infatti di bannare ogni singolo utente scoperto a sfruttare tale possibilità. Il ban potrebbe essere solamente temporaneo, ovvero non potrete utilizzare il vostro account per un determinato periodo di tempo, ma allo stesso tempo potrebbe anche essere definitivo. Nel secondo caso, infatti, sarete costretti a cambiare definitivamente numero di telefono per poter tornare ad utilizzare WhatsApp.

Il consiglio che vi possiamo dare è di continuare a rispettare le regole e non lasciarvi trasportare dalle tendenze della community globale.