Xiaomi Redmi 5

Xiaomi Redmi 5, lo smartphone bello, alla moda ed economico che vi abbiamo presentato in questo articolo, adesso è ancora più potente. Per la gioia degli utenti che non l’hanno ancora acquistato, lo smartphone è disponibile adesso in una nuova configurazione hardware che si aggiunge alle due già esistenti.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi 7, scordatevi di vederlo al Mobile World Congress 2018

Nello specifico Xiaomi Redmi 5 guadagna 4 GB di RAM e 32 GB di memoria interna espandibile grazie allo slot dedicato alle MicroSD. Si tratta della versione più potente oltre che più versatile rispetto a quella con 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna o 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna.

Le altre caratteristiche della scheda tecnica rimangono invariate a partire dallo schermo LCD 18:9 da 5.7 pollici con 1440 x 720 pixel di risoluzione o la batteria da 3300 mAh. Stesso discorso per il processore: lo Snapdragon 450 con otto core da 2.15 Ghz e GPU Adreno 506.

Leggi anche:  Xiaomi cancella sondaggio dopo che gli utenti hanno preferito Android One

Il sistema operativo è Android Nougat con interfaccia dedicata. Un mix chiamato a gestire la fotocamera anteriore da 5 MegaPixel e la fotocamera posteriore da 12 MegaPixel con apertura focale F/2.0, autofocus PDAF e flash LED. Non mancano un lettore di impronte digitali e la connettività 4G, WiFi Dual Band, Bluetooth, NFC, infrarossi e GPS.

Xiaomi Redmi 5, ecco quanto costerà la nuova versione

Lo smartphone con 4 GB di RAM e 32 GB interni è già disponibile all’acquisto in Cina dove gli appassionati dovranno sborsare 1099 YUAN che con il cambio attuale sono circa 140 euro. Una cifra sicuramente vantaggiosa, almeno tenendo conto delle caratteristiche del dispositivo.

Xiaomi Redmi 5 anche in questa versione sarà disponibile nelle colorazioni black, gold e light blue. L’unica assente è la rose gold.

Xiaomi Redmi 5