Le note vocali sono sempre più utilizzate dagli utenti di WhatsApp. Ogni qual volta c’è da inviare un messaggio con molti contenuti ad un amico, al partner o ad un collega si sceglie  di effettuare una registrazione vocale. In questo modo, in pochi secondi si condensano tutte le parole e non si spreca tempo per scrivere un intero messaggio.

WhatsApp, note vocali ma anche parole

Per un pubblico che apprezza sopra ogni modo le note vocali, c’è anche una fascia di pubblico che le disprezza. Stare lì ad ascoltare un minuto, se non anche due di voce può essere davvero molto fastidioso!

Per tutti quelli che vogliono liberarsi per sempre dalle registrazioni audio, oggi mostriamo una soluzione rapida ed efficace. Grazie ad un’app scaricabile dal Play Store di Google, sarà possibile trasformare la voce registrata su WhatsApp in un testo da leggere.

L’app in questione si chiama “Transcriber per WhatsApp”. Il suo funzionamento è molto intuitivo. Come tutte le piattaforme di genere è necessario impostare la lingua per il riconoscimento della voce e dei suoni. Una volta fatto questo ed una volta concesso l’accesso alla chat, sarà necessario selezionare il messaggio vocale di nostra scelta per ottenere la sua trascrizione testuale.

Un sistema buono per tutti

Il sistema è davvero semplice e può aiutare, oltre che tutti coloro che hanno noia nel sentire le note vocali, anche tutti coloro che hanno problemi all’udito.