whatsappUn sole che splende sullo sfondo, un bambino che sbadiglia e quel messaggio in Comic Sans: “Buongiorno!”. Chi non ha mai ricevuto questa immagine di alcune persone in WhatsApp, che amano dare il “buongiorno” e rivolgervi il loro primo pensiero?

Tuttavia, un sacco di persone sono infastidite dall’inondazione di immagini nei gruppi di WhatsApp. Questo è esattamente il motivo per cui Google ha creato una funzionalità che cerca di contenere questo problema. Ciò sarà fatto tramite Files Go, uno strumento che riconosce questo tipo di messaggio e ha la capacità di eliminare automaticamente l’immagine dallo smartphone.

La funzione Files Go non è ancora disponibile ovunque, ma dovrebbe essere una questione di tempo. I ricercatori di Google hanno scoperto che, ogni giorno, uno su tre smartphone esaurisce la memoria proprio per colpa di tutte queste immagini. Il motivo? Gli stessi messaggi con fiori, tramonti e simpatiche frasi inviate per celebrare un nuovo giorno e ogni santo giorno.

Categoria e parola più cercata

La ricerca di “foto del buongiorno” su Google è cresciuta più di dieci volte negli ultimi 5 anni. È diventata anche una categoria in Pinterest. Curiosità: l’India è il più grande mercato di WhatsApp con 200 milioni di utenti attivi mensilmente. Se facciamo qualche conto, il numero di immagini inviate ogni mattina potrebbe essere esorbitante.

Leggi anche:  WhatsApp, ecco il metodo per evitare di essere spiati da amici e parenti

Ad ogni modo, vige sempre la regola che è meglio evitare di riempire il telefono altrui con immagini non necessarie. Dal canto nostro, forse è il caso di disattivare il download automatico nelle impostazioni di WhatsApp.