TIM: con la fatturazione mensile ecco le nuove offerte, ma i prezzi?

TIM sposta l’attenzione su di essa semplicemente portando gli utenti sulle nuove offerte proposte ultimamente per contrastare i concorrenti. Tantissime sono state le adesioni per le nuove promo del gestore più famoso in Italia, ma allo stesso tempo c’è scompiglio in giro.

Se vi state chiedendo il perchè, tutto è facilmente identificabile nell’imminente ritorno della fatturazione ogni 30 giorni. Con questo nuovo metodo, tutto tornerà alle origini, là dove ogni 30 o 31 giorni si pagava la bolletta o si faceva la ricarica.

Tutto è ormai pronto, ma ci sono ancora dubbi su quelle che saranno le offerte e sul cambiamento che subiranno quelle già attivate. Tutto cambierà, anche se di poco, ma allo stesso tempo qualcuno potrebbe trovarsi scontento. 

TIM, con al fatturazione mensile cambia tutto

Lo scorso mese di Novembre, il Governo italiano ha fatto sì che si tornasse entro 120 giorni alla fatturazione mensile. Tutti i gestori hanno deciso di adeguarsi al nuovo decreto senza opporre resistenza ma facendo il proprio gioco.

Infatti le promozioni resteranno uguali, con una piccola variazione che starà nei prezzi. Infatti tutte avranno un accrescimento dell’8,6% proprio nel costo mensile. Al netto di quella che sarà però la spesa, aumenteranno anche giga, messaggi e minuti contenuti nella promo. 

Infatti, facendo un rapido esempio, una promo con 1000 minuti, 1000 messaggi e 10 Giga, cambierà tramutandosi in 1086 minuti, 1086 messaggi e 10,86 Giga. Ovviamente fino ad ora tutto resta semplicemente un esempio, ma la filosofia adottata sarà questa. Preparatevi dunque all’ennesima rivoluzione di TIM e degli altri, che di sicuro non resteranno a guardare.