La funzione Smart Reply (risposta intelligente) arriverà per gli SMS su dispositivi Android, almeno per gli abbonati a Project Fi. Questa nuova funzionalità si manifesterà come un elenco di suggerimenti appena sopra la tastiera, più o meno allo stesso modo di altre app con tale capacità.

Smart Reply ha appena iniziato il suo lancio, quindi non tutti l’avranno subito. Una volta che la funzione è effettiva, si dovrebbe essere in grado di accedere e iniziare a visualizzare automaticamente i messaggi suggeriti. Tuttavia, al momento non è stata annunciata la data in cui anche gli utenti Android al di fuori di Project Fi la riceveranno.

Gli sms con Smart Reply saranno appena sopra la tastiera, come accennato sopra, però non è detto che siano sempre disponibili. Per usufruirne sarà sufficiente un singolo tocco, sebbene sia possibile scorrere verso sinistra o destra per visionare i vari messaggi Smart a disposizione.

Proprio come in altre app con questa funzione, le risposte sono generate in base al tipo di conversazione. Viene preso in considerazione con chi si sta parlando, il contesto, ciò che l’altra persona sta dicendo o chiedendo, ecc. Anche i fattori ambientali giocano un ruolo. Infatti, la tecnologia alla base di queste risposte intelligenti si adatta al luogo in cui si trova un utente e a cosa si sta facendo quando si ricevono o inviano messaggi.

Leggi anche:  YouTube, la versione Go è stata appena lanciata in oltre 130 paesi

Smart Reply per Android è un altro esempio di Google che fa progressi con l’I.A. (Intelligenza Artificiale).

Natural Language Processing si fonde con altri aspetti dell’apprendimento automatico e del networking neurale, consentendo alla funzione Smart Reply non solo di comprendere il testo, ma anche di sintetizzare ciò che trapela da esso. La bellezza di Smart Reply, però, sta soprattutto nel suo essere puramente opzionale ed integrata con le app esistenti. In questo modo la funzione potrà essere completamente ignorata, se un utente preferisce semplicemente digitare le risposte.