Samsung Galaxy S8
Samsung continua il supporto del proprio top di gamma Galaxy S8

A partire dalla fine dello scorso anno, Samsung aveva permesso agli utenti in possesso di un Galaxy S8 e S8 Plus di partecipare al programma Experience 9.0 Beta. I feedback ricevuti sarebbero serviti per migliorare l’interfaccia proprietaria Samsung Experience e la nuova versione del sistema operativo Android Oreo 8.0.

Le varie versioni beta si sono susseguite nel corso dei mesi. Inizialmente il programma era stato aperto solo nel Regno Unito e negli USA, successivamente è stato ampliato anche a India, Cina, Spagna, Francia, Germania e Polonia. L’ultima versione disponibile, la beta 6, è stata rilasciata l’undici gennaio. 

A partire dal 5 gennaio, Samsung ha impedito nuove iscrizioni e oggi, il programma è stato ufficialmente portato a termine. Questo significa che i dati raccolti sono sufficienti per l’azienda coreana e quindi la build definitiva è in fase di ultimazione. Considerando queste informazioni, possiamo ipotizzare che Android Oreo 8.0 e la Samsung Experience 9.0 potrebbero debuttare a febbraio sui terminali compatibili.

Tuttavia c’è anche la questione Galaxy S9 da tenere in conto. Infatti, Samsung ha fatto intendere che la presentazione del terminale è prevista al Mobile World Congress 2018. Di conseguenza, la nuova interfaccia utente debutterà con questo smartphone e solo successivamente sarà rilasciata sulla generazione precedente. In ogni caso l’inizio del MWC 2018 è previsto per il 26 febbraio, ma possiamo attenderci alcune conferenze a margine dell’evento. Quindi è lecito aspettare l’interfaccia Experience 9.0 sulla famiglia Galaxy S8 a partire da febbraio.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S8 e S8 Plus, finalmente arriva Android Oreo per tutti